Seleziona Pagina

Giappone conferma il ritrovamento dei rottami dell’F-35, pilota ancora disperso

Giappone conferma il ritrovamento dei rottami dell’F-35, pilota ancora disperso

Le Forze di Autodifesa giapponesi hanno confermato il ritrovamento della carcassa del jet F-35 stealth precipitato nel Pacifico. Il velivolo da guerra caduto nel Mar del Giappone della flotta nipponica è il primo esemplare assemblato in Giappone dalla Mitsubishi Heavy Industries, scrive il Financial Times. Il Ministro della Difesa giapponese Takeshi Iwaya ha confermato che il pilota risulta ancora disperso. Il Giappone aveva di recente confermato l’acquisto di altri 87 esemplari di F-35 in aggiunta alla sua flotta.